Tarte tatin

Pubblicato 6 marzo 2015 da aliceinpan

Oggi ricetta francese.  Pare che la ricetta classica della tarte tatin, quella di mele,  sia dovuta ad un errore. Una famosa cuoca francese di nome Tatin,  preparando la sua leggendaria torta di mele,  dimenticò di rivestire la tortiera con la pasta. Quando si accorse dell’errore coprì le mele ormai giunte a metà cottura, con la brisé e completò la cottura. Questa nuova torta fu così apprezzata che divenne un classico della cucina francese. Tra mito e realtà la tarte tatin è veramente buona e molto semplice da realizzare.

INGREDIENTI
Per la brisè
farina 00 200g
burro 100g
acqua fredda 70 cc
zucchero 2 cucchiai
sale 1 pizzico

Per il ripieno
mele renette 4
zucchero 150 g
burro 20g
cannela (opzionale)

PREPARAZIONE
Per prima cosa preparate la brisè. Mettete in una planetaria con il miscelatore a forma di gancio o in un normalissimo robot da cucina la farina con il burro freddo dal grigo. Fate partire e lasciate che si uniscano. Verrà fuori un composto piuttosto sabbioso. Aggiungete l’acqua fredda e lavorate ancora per un po’. Una volta che si sarà formato un panetto morbido mettete su una spianatoia e lavorate in fretta con le mani e con altra farina. La brisè non va lavorata a lungo con le mani altrimenti il burro si scioglie e perde la sua consistenza. L’operazione completa richiede al massimo 3 minuti. È un impasto velocissimo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo a riposare. A questo punto preparate le mele. Tagliate ogni mela in 8 fette e mettete le fette con i 10 g di burro tagliato a pezzetti in una padella antiaderente,  aggiungete 2 cucchiai abbondanti di zucchero e aspettate che caramellino,  ci vorranno circa 15 minuti durante i quali girerete ogni tanto le mele in modo che cuociano uniformemente. A questo punto mettete il resto dello zucchero sul fondo della tortiera(io ho usato quella in ceramica che non va unta) e il resto del burro a fiocchetti. Disponete le mele in modo da coprire bene il fondo,  potete fare anche 2 strati. Stendete la brisè funo ad ottenere un dico di circa 5 mm di spessore e adagiate sulla tortiera. Con l’aiuto del mattarello tagliate via l’eccesso e avvolgete le mele. Infornate a 180° C per 30-35 minuti,  o fino a doratura della brisè.

image

Ecco la mia piccola tarte tatin!♡

Annunci

2 commenti su “Tarte tatin

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: